PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004
 Pandemia: clicca qui per le info ufficiali 
  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    1

    SPORT SERVICE
    Scarpe e abbigliamento sportivo

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    2

    GELATERIA AI GIARDINI
    Non smettiamo mai di produrre Aperti 7 su 7 dalle 9.30 alle 23.00 Prenota 338/9525207

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    3

    TENDENZE
    🫖☕️ L’𝐨𝐫𝐚 𝐝𝐞𝐥 T𝐡é Nuova collezione in arrivo, tutta artigianale e tutta italiana, con intagli e decori nel meglio fatti a mano. 🪵 Mi piace dare risalto al lavoro artigianale soprattutto se italiano, mi vengono sempre in mente tradizioni e mestieri tramandati di generazione in generazione. Vi aspetto per scoprire tutta la collezione. M𝐨𝐫𝐞𝐧𝐚

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    4

    MACELLERIA BURGAZZI
    La nostra novità, la carne equina, può essere consumata sia cruda (tartare) che cotta (bistecche, cotolette, polpette)!

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    5

    TRATTORIA DELLA POSTA
    🦜C A R I B E 🍹D E L U X E 🦜 Arrivano i pirati a ponte dell’Olio! E insieme a loro, balli, colori, profumi esotici. 👉🏻 Venerdì 30/07 🦐 fritto misto + alici fritte 💃🏼 spettacoli, musica, animazione ▶️ prenotazione tavoli entro venerdì mattina!

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    6

    MONDO PICCOLO
    Abbigliamento da 0 a 16 anni Gymp - Garcia - Funbee - Nina Luna - Chicco - Yatsi

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    7

    STARLET
    💥💥💥…continuano i saldi con Buoni Sconto per la prossima stagione autunno/inverno 2021/2022…approfittatene 💥💥💥

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    10

    PONTEWEB
    Compra nei negozi di vicinato

  • Link
    offerta
    Link
    vetrina
    13

    BIGNAMI SALUMI
    Nella seconda decade di luglio in collaborazione con Azienda Agricola Bettella nascono i primi 200 salami "Le cinque lune"! Saranno pronti per la vendita dal 4 dicembre prossimo al termine di 5 fasi lunari: una lunghissima stagionatura supportata da una carne eccezionale darà vita ad un prodotto unico per le prossime festività!



  • Vetrine virtuali del Centro Commerciale Naturale
    di Ponte dell'Olio

Link al Centro Commerciale Virtuale

Dallo Stato 19.700 euro per sostenere le famiglie in difficoltà

17/07/21 Marino • tag: fondicovid

30686carrellosolidaleIl contributo di € 19.738,78 è finalizzato all'adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie.
Diversamente dai contributi di solidarietà alimentare che il Comune ha ricevuto nel 2020 (€ 49.908,92), l'attuale contriburo può essere utilizzato anche per aiutare le famiglie a pagare le utenze domestiche e gli affitti  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Nuove disponibilità di vaccino Moderna (mRNA)

16/07/21 Marino • tag: covid

7531arciere 7531arciereL’offerta vaccinale è rivolta a tutti i piacentini a partire dai 18 anni di età.
Prenotandosi entro oggi, venerdì 16 luglio, sarà possibile vaccinarsi già nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 luglio, nella sede vaccinale di Fiorenzuola, attiva dalle 17.30 alle 20.30.
Per prenotarsi occorre rivolgersi alle farmacie, agli sportelli CUP o telefonare al numero 800 651 941 (CUPTEL)  FONTE  .
“Il nostro invito – evidenzia Anna Maria Andena, direttore del Distretto di Piacenza – è rivolto a tutte quelle persone a partire dai 18 anni di età, che ancora non si sono vaccinate o che vogliono anticipare la data dell’appuntamento. Anche nella nostra provincia sta aumentando il numero dei contagi. Il vaccino rimane l’unica arma che abbiamo a disposizione ora per combattere il virus”.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Dallo Stato 41mila euro per ridurre la TARI

16/07/21 Marino • tag: fondicovid

16294ok 16294okIl Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, ha assegnato al Comune di Ponte dell’Olio un contributo di 40.167,19 euro finalizzato alla concessione da parte dei comuni di una riduzione della TARI ad alcune categorie economiche interessate dalle chiusure obbligatorie o dalle restrizioni nell'esercizio delle rispettive attività in relazione al perdurare dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.
 FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Le vaccinazioni all’interno della chiesa di San Rocco

13/07/21 Marino • tag: covidvaccinazione

10948vaccinazionirivergaro 10948vaccinazionirivergaroL'AUSL ha dato la disponibilità ad effettuare una giornata di vaccinazioni agli over 60 (ma non solo).
Sono sedici i Comuni in cui si fermerà la carovana Ausl per i Vaccination day: Rivergaro, Bettola, Nibbiano, Carpaneto, Vernasca, Gropparello, Cortemaggiore, Pontedellolio, Marsaglia, Bobbio, Castelsangiovanni, Ferriere, Ottone, Farini, Lugagnano, Pianello.
In ogni Comune l’Ausl si fermerà per otto ore in un luogo del Comune che verrà comunicato alla popolazione con apposita cartellonistica. A Rivergaro, la giornata di vaccinazioni in loco si è svolta all’interno della chiesa dedicata a San Rocco.
 A Pontedell’Olio il vaccino verrà somministrato martedì 3 agosto.  
Così ci informa Libertà del 12/07/2021 a firma Federico Frighi.
Sono certo che le autorità locali e i medici di base, in questi 20 giorni che ci separano dal Vaccination day, svolgeranno autorevole, convinta, sistematica e incisiva opera di sensibilizzazione.

👨
John Connor   Me lo auguro perché trovo profondamente ingiusto che lo stupido egoismo si chi non vuole vaccinarsi debba tenere in ostaggio milioni di italiani che con senso civico e fiducia nella scienza si sono vaccinati.
Spero che anche in Italia, come in Francia, venga introdotto obbligo vaccinazione per personale sanitario, e obbligo di green pass per accedere a tutti i luoghi pubblici. Perché la libertà di non vaccinarsi non può e non deve ledere la mia libertà di sentirmi al sicuro in un paese che va verso la normalizzazione.
14/07/21
👨
Avvocato del diavolo   Un’obiezione: se i vaccinati sono al sicuro (così ci è stato detto da più parti), perché dovrebbero temere di incontrare i non vaccinati? Questi ultimi, nel caso vengano contagiati, pagheranno personalmente il prezzo della loro scelta sbagliata e non vedo come ciò vada a ledere la libertà degli altri. Tanto più quella di chi è protetto dal vaccino... 15/07/21
👨
Black&White   Obiezione respinta, Avvocato del Diavolo, per almeno due motivi:
a) nessuno ha mai detto o scritto, mi pare, che i vaccinati "completi" (con doppia dose) non si possano re-infettare (e quindi trasmettere agli altri): hanno certamente minore probabilità di contagiarsi e, soprattutto, sono altamente protetti dalle forme gravi della malattia (quindi dal ricovero ospedaliero, dalla terapia intensiva o peggio ancora..). E già questo dovrebbe essere più che sufficiente per decidere di vaccinarsi.
b) se il virus viene lasciato circolare con facilità (come sta ancora accadendo visto che una larga fetta di popolazione non è vaccinata o lo è solo parzialmente), le probabilità che muti e si diffondano varianti (vedi l’attuale variante Delta) rimane alta, e prima o poi una di queste mutazioni potrebbe resistere e "bucare" gli attuali vaccini in uso. Il che ci farebbe tornare, tutti quanti, nei guai..
Non è necessario essere medici o scienziati per arrivare a comprendere, almeno, i concetti base: ma bisogna anzitutto volerlo (e qui sta il punto per molta gente), senza trincerarsi dietro finti concetti di "libertà" individuale (che tradiscono solo superficialità ed egoismo) o, peggio ancora, rifiutare la scienza e sentirsi virologi "fai-da-te"..
Un saluto a tutti 15/07/21
👨
John Connor   Gentile avvocato del diavolo, dopo un anno di pandemia mi sorprendo che possano anche solo esistere tali ragionamenti
L’aumento dei contagi, provoca aumento dei ricoverati, più o meno gravi, questo a catena provoca il ritorno di restrizioni alle libertà di movimento, leggasi coprifuoco, chiusura cinema stadi ristoranti altro, questo a sua volta provoca ulteriori e drammatiche ricadute economiche su comparti già devastati da un anno di chiusure. A questo si aggiunga i problemi alla riapertura delle scuole con la possibilità di avere ancora ore di DAD (funeste per gli studenti), trasporto pubblico ancora in sofferenza ecc. ecc.
In buona sostanza l’egoismo e l’ignoranza di chi non si vaccina ricade su tutta la società, con danni economici e sociali che penso siano abbastanza chiari dopo un anno e mezzo di pandemia.
Quindi ribadisco questi sono egoisti e approfittatori.
Perciò rivolgo un invito a tutti quelli che sono in dubbio : vaccinatevi e non rompete le palle, per una volta nella vostra vita sforzatevi di non pensare solo a voi stessi e cercate di pensare che siete parte di una società.
Spero di essermi spiegato, la sua obiezione è pertanto respinta in quanto il discorso che fa lei (come avvocato del diavolo naturalmente) è individualista egoista ed ignorante (nel senso tecnico di ignorare le questioni di cui sopra). 15/07/21
👨
Ilfontanasso   A mali estremi...misura alla Macron considerate anche le situazioni stile "lux" o "quinto senso" (cfr casi tra fine giugno inizio luglio in questi pseudo ristoranti/pizzerie con DJ strillanti e orde danzanti ed ammassate). 16/07/21
👨
Avvocato del diavolo   Un’altra obiezione: se anche i vaccinati possono contrarre il contagio (pur senza gravi conseguenze) e trasmetterlo ad altri, perché possono girare liberamente per mesi col green pass? Per garantire la salute pubblica e i diritti altrui, facciano il tampone nelle 48 ore precedenti lo spostamento (o la partecipazione a un evento). Come i non vaccinati... 17/07/21
👨
Ilfontanasso   I vaccini a mRNA non solo evitano l’insorgenza dei sintomi ma bloccano anche l’infezione. Questo significa evitare di contagiare altre persone. (Cit. Fondazione Veronesi). 18/07/21
👨
Avvocato del diavolo   Visto il consueto tifo da stadio nel dibattito sui vaccini, preferisco non rendere pubblica la mia posizione. Mi si consenta una riflessione: se devo essere vaccinato nel superiore interesse della collettività, perché devono essere mie le conseguenze negative in caso di controindicazioni? Posso anche accettare di sottostarmi a un obbligo vaccinale imposto per accedere a certi luoghi, ma allora le conseguenze devono essere collettive: non devo essere costretto a firmare che conosco le controindicazioni di un farmaco sperimentale e che sollevo il vaccinatore da ogni responsabilità. Se scelgo liberamente di vaccinarmi, allora ha senso che sia così, ma se me lo imponi per legge o privandomi di alcune libertà se non ottempero, allora la responsabilità non deve essere mia. Si crea anche un problema di trattamento dei dati sanitari. Perché una cameriera al ristorante deve poter sapere se sono vaccinato? Non è il mio medico curante.
(da "Il Fatto Quotidiano" di giovedì 29 luglio, lettera di Giulio Giandoso a pag. 10) 29/07/21
👨
Ilfontanasso   Il consenso informato lo firmi anche per sottoporti ad un intervento di appendicite. O per fare una tac con contrasto. 29/07/21
👨👨👨👨👨👨👨👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Quarta settimana senza contagi a Ponte dell'Olio

04/07/21 Marino • tag: contagicovid

5289arciere 5289arciereE' da un mese che nel nostro territorio non vengono rilevati contagi.
Da inizio pandemia i contagiati pontolliesi sono stati 388.
Continuiamo così, non abbassiamo la guardia, manteniamo comportamenti virtuosi:
✔ rispettiamo il distanziamento sociale,
✔ indossiamo correttamente la mascherina ove previsto,
✔ igienizziamoci spesso le mani,
✔ non tocchiamoci bocca e occhi,
✔ rispettiamo le disposizioni delle autorità,
✔ allontaniamoci dagli ambienti chiusi e/o dalle zone affollate se abbiamo la percezione di essere a rischio o di mettere a rischio altre persone,
✔ vacciniamoci.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Educare in Comune: una buona notizia

22/06/21 Marino • tag: giovanieminori

13102ok 13102okAl fine di contrastare la povertà educativa e l’esclusione sociale dei bambini e dei ragazzi, in un momento in cui l’emergenza sanitaria da COVID-19 ha acuito le disuguaglianze, le fragilità e i divari socioeconomici, il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri ha emesso un avviso pubblico per promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali, per il contrasto della povertà educativa e il sostegno delle opportunità culturali, formative ed educative dei minori, volti a potenziare le capacità d’intervento dei comuni in tali ambiti.
Il nostro Comune ha presentato il proprio interesse per l’area “Cultura, arte e ambiente”, area che prevede inteventi indispensabili per il corretto sviluppo della vita culturale, sociale e cognitiva dei bambini e degli adolescenti. Le iniziative aventi ad oggetto questa area tematica dovranno favorire la fruizione, regolare e attiva, della bellezza, del patrimonio materiale e immateriale e del territorio, con un’offerta di iniziative educative e ludiche di qualità che spaziano dalle biblioteche ai musei, dai teatri ai monumenti, dai cinema ai siti archeologici, e che prevedono modalità di fruizione innovative che sperimentano nuove e diversificati linguaggi di comunicazione artistica.
La domanda inoltrata al dal nostro Comune è stata ritenuta “ricevibile”  FONTE .
Ora l’iter prosegue con la fase di valutazione del progetto presentato, da parte del Ministero.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Aiuti… a pioggia

19/06/21 Marino • tag: fondicovid

26932istatpoverta2020 26932istatpoverta2020Nell’anno della pandemia la povertà assoluta è aumentata raggiungendo il livello più elevato dal 2005.
Lo si legge sul “Report Povertà” che ISTAT ha pubblicato il 16 giugno 2021  FONTE_PDF 
Nello stesso giorno, sull’Albo pretorio del nostro Comune, è stata pubblicata la delibera 58 con cui la Giunta stabilisce di dare un contributo di 40 € a settima ai ragazzi che, non avendo trovato posto a Ponte dell’Olio, frequentano il Centro estivo di Vigolzone  FONTE 
Bene ha fatto la Giunta a utilizzare i fondi Covid per compensare la maggior spesa di viaggio, ma... 40 euro hanno un “peso” ben diverso nella famiglia che ha reddito basso rispetto alla famiglia che ha elevato reddito.
A prescindere dal caso in oggetto, sono perplesso quando viene scelto di distribuire i contributi COVID “a pioggia”.
Scelta legittima, ma... oltre alla legittimità esiste anche il socialmente opportuno e il moralmente discutibile.

👨
Marco   A prescindere dalla mancata proporzionalità nell’erogazione dei contributi, fa specie constatare come la Giunta Comunale di Ponte dell’Olio abbia rinunciato ad organizzare il centro estivo per tutti i ragazzi che ne facciano richiesta. Preferisce, anche quest’anno, sostenere economicamente le famiglie che iscriveranno i propri figli al centro estivo di Vigolzone.
E’ la conferma inesorabile del segno dei tempi.....
Saluti a tutti.
Marco Boselli 19/06/21
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Costituzione e 100 euro da spendere nella ristorazione locale

19/06/21 Marino • tag: costituzioneaidiciottenni fondicovid

24531newssocialmediaOggi l'Amministrazione comunale di Gazzola consegnerà a ogni 18enne la Costituzione e... un buono da 100 euro, finanziato con fondi Covid, da spendere nei ristoranti, negli agriturismi, nelle trattorie e nelle pizzerie del territorio comunale al fine di aiutare queste attività a sollevarsi dopo le restrizioni dovute all'emergenza sanitaria.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Al via il piano di aiuti alle famiglie in difficoltà

16/06/21 Marino

2447carrellospesa 2447carrellospesaAiuti per fare la spesa tramite bonus spesa legato al numero di componenti del nucleo familiare, da 200 a 600 euro o anche di più per le famiglie con più di quattro componenti.
Contributi comunali per i centri estivi dei ragazzi in aggiunta ai contributi regionali.
Contributi a fondo perduto (da 600 a 900 euro) per chi si è trovato in difficoltà per la pandemia.
E' questo il nuovo piano di aiuti che l’amministrazione di Gossolengo ha deliberato per sostenere il tessuto sociale dopo l’emergenza Covid19.
Fonte Libertà del 14/06/2021 a firma _CB.


 👓 Leggi tutto...  
                         

COVID: nessun nuovo contagiato, nessuno positivo in isolamento

13/06/21 Marino • tag: contagicovid

7295virus 7295virusNella settimana appena trascorsa è stato rilevato nessun nuovo contagio.
Da inizio pandemia i contagiati pontolliesi sono 388
Questa la situazione al 13/06/2021 dei concittadini in isolamento o ricoverati:
- 0 in isolamento in attesa di essere sottoposti a tampone
- 0 in isolamento per tampone positivo
- 4 con tampone negativo ma in isolamento avendo avuto contatti stretti con positivi
- 0 ricoverati.
 FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         
Pagina 1 di 28
 >>> 
Privacy Policy e Disclaimer